Regali di compleanno: guida alla sopravvivenza2 minuti di lettura

regali di compleanno

Avete presente quell’amico che non sbaglia mai un colpo e fa sempre i perfetti regali di compleanno a tutti?

Bene, se per questa volta non potete contare su di lui e state pensando a come trovare il regalo perfetto per una persona che si accinge a compiere un anno in più, allora questa guida pratica ai regali di compleanno è perfetta per voi.

Partiamo dalle basi: per evitare di fare il passo più lungo della gamba:

 regola #1: FISSARE UN BUDGET

Trovare il regalo perfetto per la persona che compie gli anni è importante, è anche importante, però, non rischiare di dover ipotecare casa per soddisfare le aspettative di qualcuno. Quindi la prima cosa da fare è stabilire se si è sopra o sotto i 15, 20, 50 o 100 euro e via!

Poi si gioca ad ingranare o scalare: la tua mamma, amica o ragazza sogna una borsa che è fuori budget? Ricevere il portafoglio, il portadocumenti o il portachiavi della stessa linea le farà certamente piacere. Il tuo papà ha una passione smisurata per la birra? Non escluderla solo perché lo ritieni un pensiero troppo misero per costituire un vero e proprio regalo di compleanno: elabora! Assembla! Forse una bottiglia non è abbastanza, ma un set completo di birre artigianali o un kit per fermentazione fai da te è tutta un’altra storia, no?!

regali di compleanno

 

regola #2: regalo utile o dilettevole

Devi ben capire chi è il destinatario. Ricevere in regalo qualcosa di utile può far piacere, ma ci sono tante persone che dai regali di compleanno “esigono” meraviglia e sorpresa. Per questo tipo di destinatari, perloppiù romantici e sognatori, è preferibile un piccolo pensiero gentile ad un enorme, costoso ed ipertecnologico tosaerba o frullatore! E, se il regalo di compleanno dev’essere, quindi, un qualcosa che faccia sognare e che spezzi, in qualche modo la routine quotidiana, la scelta è vastissima: si va dal semplice mazzo di fiori, ai pacchetti relax o vacanza per due. Per le persone appartenenti alla seconda categoria, che preferiscono quindi regali utili è tutto molto più facile, la richiesta il più delle volte è diretta, e, quando non lo è, bisogna essere bravi a pilotare la conversazione verso l’argomento “esigenze”!

READ  Tutti proiettati verso la primavera – Piante e fiori per la nuova stagione

regali di compleanno

Regola #3: il regalo non è per te

Se appartieni a quella categoria di persone che ha regalato la PlayStation alla ragazza solo per poter avere una console sotto mano tutti i giorni, congratulazioni, sei il “donatore” peggiore di tutti i tempi! Fare un dono a qualcuno deve essere una dimostrazione d’affetto nei confronti del ricevente… non verso sé stessi. Sarebbe pertanto carino mettere da parte il proprio egoismo, le proprie esigenze e, talvolta, anche i propri gusti per anteporre ad essi quelli del destinatario. La parola d’ordine, nonché la chiave di tutto è “ASCOLTARE”. Se si presta attenzione a ciò che la persona dice, a ciò di cui necessita, a ciò che le manca, diventa molto più facile arrivare a capire e trovare il regalo in grado di farla felice.

regali di compleanno

Ed ora che sai tutto quello che c’è da sapere sui regali di compleanno, va’ e fa’ felice chi ami!

ofertas flores mas vendidas

Related posts:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •