Invio di regali in Bulgaria

Invio di regali in Bulgaria - FloraQueen

Bulgaria: passione per il vino ed amore per le rose

Lo sapevi che la Bulgaria vanta un mercato enocologico tra i più antichi al mondo? Dagli scritti di Omero emerge, infatti, che la produzione vinicola bulgara risale addirittura a oltre 4 millenni fa, quando i Traci crearono i primi vigneti e le prime rudimentali cantine. Addirittura Dionisio, il dio del vino, proveniva da queste bellissime terre. Incredibile vero? È evidente che i vini bulgari sono tra i migliori al mondo e l’amore che la popolazione nutre verso la tradizione vinicola è immensa. I bulgari sono esperti in fatto di gusto e si accontentano solo del meglio, perciò se vuoi inviare dei pregiati vini ad una persona cara in Bulgaria, puoi stare tranquillo, li troverai nelle nostre ceste gourmet accompagnati da gustosi prodotti artigianali. La Bulgaria è anche il “Paese delle rose”, per via della rinomatezza di questo loro prodotto. Da oltre 300 anni, tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, la Valle delle Rose, situata al centro del paese, conosce la sua massima fioritura. I campi vengono letteralmente ricoperti di questi bellissimi boccioli profumati ed i petali, una volta staccati, vengono raccolti ed utilizzati per creare cosmetici, grappe, profumi ed olii essenziali. Per fare un solo litro di olio servono addirittura 300 kg di petali! Se ti interessa, potrai trovare profumi online delle rose di questa valle su internet, senza particolari difficoltà. Noi di FloraQueen, le rose preferiamo tenerle, splendide, profumate ed integre, nei nostri favolosi bouquet e stai tranquillo, potrai inviare fiori in Bulgaria quando e dove vuoi! Cosa aspetti a rallegrare la giornata a un tuo caro?

Bulgaria: cultura, tradizioni e fiori

La Bulgaria è un meraviglioso stato della Penisola Balcanica. Patria natia di personaggi storici illustri come Orfeo e Spartaco, il paese ha una storia molto tumultuosa: è stata per secoli soggiogata da diverse popolazioni che, nel bene o nel male, hanno lasciato evidenti segni del loro passaggio . Ricordiamo per esempio il dominio ottomano, conclusosi con l’indipendenza del 1908, e l’influenza sovietica, durata fino alla fine del 20º secolo. Proprio per questo, spesso, ci si chiede come i bulgari, siano riusciti a mantenere vivo il legame con le proprie radici storiche e culturali con orgoglio e fierezza. Queste sono ben radicate e si riflettono, ad esempio, nel rapporto che lega la popolazione alla natura. Le tradizioni bulgare più particolari ed antiche continuano ad essere osservate, numerose, nei piccoli centri rurali, rendendo vivace e animata la vita contadina. Per poter godere a pieno del folklore bulgaro, si consiglia di visitare le regioni più piccole. Negli ultimi giorni d’inverno si svolge il Kukeri, evento nel quale uomini mascherati, vestiti di pelli di pecora, esorcizzano i demoni e gli spiriti maligni attraverso danze, canti e rituali antichi. La tradizione più rappresentativa della nazione è invece la Martenitsa che si svolge ogni anno i primi giorni di marzo. Durante questo periodo si regalano i martenitsi, ovvero braccialetti o altri regali colorati di bianco e rosso, in modo da augurarsi a vicenda salute e fortuna per tutta la vita. La tradizione risale al IX secolo e questi ornamenti vanno appesi al ramo di un albero non appena giungono i primi segni della primavera. Sebbene i caratteristici braccialetti della Martenitsa siano un aspetto fondamentale della festività bulgara, FloraQueen ti offre la possibilità di scegliere tra innumerevoli idee regalo. Dai un’occhiata al nostro catalogo e scegli, tra le tante opzioni, il regalo perfetto da inviare in questo meraviglioso paese. I cataloghi FloraQueen non contengono solo fantastici bouquet di fiori, ma anche regali da uomo, regali da donna e molto altro. Inviare regali in Bulgaria non è mai stato così facile e veloce.