Aforismi per il compleanno dei tuoi genitori5 minuti di lettura

Vogliamo essere onesti con te: non siamo i più accaniti sostenitori dell’utilizzo di aforismi e citazioni famose nei biglietti di auguri di compleanno.

Ultimamente ci è capitato, però, di non sapere cosa scrivere sulla cartolina che abbiamo aggiunto al regalo acquistato su FloraQueen per un nostro collega prossimo alla pensione.

Ecco perché, navigando sul web, abbiamo pensato di scovare degli aforismi di compleanno validi, oltre che per la festa del nostro collega, anche per quella di altre persone non più giovani come, per esempio, mamma e papà.

In effetti dobbiamo ammettere che, in casi estremi, gli aforismi di compleanno possono aiutare, soprattutto se la creatività e la fantasia ci abbandonano.

Grazie a queste citazioni si può donare un tocco di saggezza al biglietto di auguri.

A volte gli aforismi possono essere utili perché con il loro ottimismo pongono il compleanno dei tuoi genitori e gli anni che passano sotto una luce diversa.

Alcuni aforismi prendono in giro la morte che si avvicina, ma non tutti i festeggiati potrebbero apprezzarlo. Naturalmente, tu conosci meglio di chiunque altro i tuoi genitori, sai dunque se questo tipo di citazioni sono adatte a loro o se è meglio pensare a frasi dal carattere più neutro.

Nelle sezioni di questo articolo ti presentiamo il risultato delle nostre ricerche, sperando ti possano essere utili per formulare i messaggi di auguri per il compleanno dei tuoi genitori:

* Cosa sono gli aforismi di compleanno

* Aforismi di compleanno e il tempo che passa

* Ottimismo e fiducia nel futuro negli aforismi di compleanno

* Gli aforismi di compleanno e l’ironia sulla morte

Cosa sono gli aforismi di compleanno

La parola aforisma deriva dal greco antico e ha il significato di ‘definizione’. Si tratta di un breve motto che racchiude in sé un pensiero saggio basato sull’esperienza di colui che lo scrive.

READ  Anche i mostri di Halloween amano i fiori

Il primo aforisma noto è quello di Ippocrate, considerato il precursore della medicina mondiale.

Per quanto riguarda gli aforismi di compleanno, essi riguardano vari argomenti, ma generalmente quelli che ricorrono più spesso sono concentrati sul passare del tempo, l’ironia sulla morte che di anno in anno si avvicina sempre di più e la saggezza che ogni ruga porta con sé come regalo alle persone che invecchiano.

Non mancano le frasi che invitano all’ottimismo e a guardare verso il futuro con occhi pieni di fiducia.

Aforismi di compleanno e il tempo che passa

Il giorno del compleanno segna inevitabilmente il passare del tempo che, a seconda dei casi può essere visto come un percorso lento e inesorabile che ci porta alla morte, come una serie di ostacoli da superare solo grazie all’esperienza acquisita negli anni, o anche una collezione di momenti felici e indimenticabili da accogliere con gratitudine.

Insomma, gli aforismi possono avere vari significati, anche in contrasto tra di loro, sta a te scegliere quello che più si adatta al carattere dei tuoi genitori e al rapporto che vi unisce.

Nel caso i genitori fossero anche nonni, potrebbe esserti utile la citazione di Andrzej Majewski aforista, fotografo e regista polacco: “La natura sa quello che fa, da vecchi si diventa rimbambiti per trovare un linguaggio comune con i nipoti.”

Dušan Puača, invece, faceva un bilancio della vita pensando in termini di gestione aziendale: “Ho compiuto 51 anni. Sono diventato azionista di maggioranza della mia vita.”

Allo psicologo Péter Popper si attribuisce questo aforisma: “La vita lunga e buona non si misura dagli anni, ma dall’esperienza e la conoscenza.”

READ  Buon compleanno Carlo!

Willy Meurer sottolinea il tremendo dualismo del giorno che ricorda la nostra nascita: “I compleanni sono meravigliosi! Più ti diverti, più invecchi!”

Ottimismo e fiducia nel futuro negli aforismi di compleanno

Se credi che mamma e papà abbiano bisogno di un po’ di positività e pensieri favorevoli, ecco che alcuni aforismi famosi ti possono venire in aiuto.

In ogni caso, non citarli alla lettera, cerca di reinterpretarli e condirli con un po’ di ricordi personali che ti consentano di personalizzare il più possibile il messaggio per gli auguri di compleanno dei tuoi genitori.

L’aforista austriaco Germund Fitzthum sosteneva che “Dall’età di 30 anni, le donne diventano più mature, più attraenti, più desiderabili – ma non più anziane.”

Coco Chanel aveva una buona parola per le persone di tutte le età: “Si può essere splendidi a trent’anni, affascinanti a quarant’anni e irresistibili per il resto della tua vita.”

La traduttrice Kató Lomb, morta nel 2003, invece esortava: “Non diamo anni alla vita, ma vita agli anni!”

La vita deve essere affrontata con il sorriso per George Bernard Shaw: “Non si smette di ridere invecchiando, si invecchia quando si smette di ridere.”

Infine un brindisi senza conseguenze grazie al romeno Valeriu Butulescu: “Lo champagne virtuale è il più sano. Ho svuotato centinaia di calici per il mio compleanno. E non mi fa male la testa!”

Gli aforismi di compleanno e l’ironia sulla morte

Spesso gli aforismi, grazie alla loro capacità di essere leggeri e profondi allo stesso tempo, riescono a trattare temi spinosi come quello della morte.

Inevitabilmente si tratta di una tematica da affrontare una volta giunti a una certa età e farlo con ironia è un’ottimo metodo per vivere meglio.

READ  I 5 Peggiori Regali per Mamme!

Ecco per quale motivo ci sentiamo di includere una selezione di queste frasi nella raccolta di aforismi di compleanno per genitori.

Parlare della morte che si avvicina con i propri genitori non è da tutti, puoi scegliere di farlo in occasione del compleanno e regalare un sorriso complice a mamma e papà.

Non può mancare Seneca secondo il quale: “Il giorno che temiamo come ultimo è soltanto il nostro compleanno per l’eternità.”

Per lo scrittore tedesco Stephan Sarek: “Ad ogni compleanno ci allontaniamo da coloro che non vogliono più congratularsi con noi e ci avviciniamo a quelli che non possono più farlo.”

Un aforista proveniente dalla Polonia, Stanisław Jerzy Lec, invece, tra le altre cose, scriveva anche: “Peccato che per andare in paradiso si debba salire sul carro funebre.”

Per lo psicologo austriaco Gerald Dunkl “Le feste di compleanno sono funerali a rate che coinvolgono il defunto durante la sua vita.”

ofertas flores mas vendidas

Related posts:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •