Come augurare buon compleanno a una donna di 40 anni5 minuti di lettura

Il giorno del compleanno solitamente è accolto con gioia e non si vede l’ora di festeggiare questo evento in compagnia di amici, parenti e persone care.

Quando, però, una donna raggiunge i 40 anni ed entra a far parte del mondo degli “-anta”, potrebbe iniziare a considerare il suo compleanno in modo negativo.

Con la fine del 39esimo anno, si vede improvvisamente invecchiata, anche se non lo è affatto. Ha bisogno, quindi, di avere persone care intorno a sé che le dimostrino affetto e che la facciano sentire giovane.

Se fai parte della cerchia di amici o parenti prossimi di una neo 40enne, hai un compito importante.

Pensa a un regalo e a un biglietto di auguri che riescano a sottolineare la vitalità della festeggiata e a farle dimenticare, il più possibile, il rapido e inesorabile trascorrere del tempo.

40 anni, dopotutto, non sono 100 e probabilmente la donna che li ha appena compiuti sta vivendo un momento indimenticabile: potrebbe essere appena diventata mamma o aver ottenuto una promozione sul lavoro, essere tornata da un viaggio in giro per il mondo o essere stata scambiata per la sorella maggiore della propria figlia.

A seconda dei casi, hai infinite possibilità di scelta sia per quanto riguarda i messaggi di auguri, sia per i regali da acquistare.

Puoi trovare alcune di queste opzioni nelle prossime tre sezioni di questo articolo:

* 40 anni e non sentirli: tante frasi di auguri speciali

* Regalare un sorriso a una donna di 40 anni

* Cofanetti di buon compleanno per una neo 40enne

40 anni e non sentirli: tante frasi di auguri speciali

Il passaggio tanto temuto ai 40 anni dovrebbe essere sottolineato con leggerezza e ironia, bisogna evitare di far pesare troppo questo evento alla festeggiata.

Cerca di scherzare il più possibile e di scegliere le parole con tatto sia che tu le debba scrivere su un biglietto di auguri o in un semplice messaggio postato su Facebook o inviato da WhatsApp.

Abbiamo raccolto e rivisitato qualche frase da cui trarre ispirazione:

* “I 40 anni sono molto meglio dei 18, perché hai 22 anni in più di preziosa esperienza, auguri!”

* “Mi sa che non ti faranno entrare nel club degli anta, sei ancora troppo giovane! Buon compleanno!”.

* “Ti piacevano così tanto i tuoi 20 anni che hai voluto festeggiarli due volte, ti succederà lo stesso con i primi 40, buon compleanno!”

* “Non sono 40, in realtà hai compiuto 33 anni + IVA.”

* “Gli anni passano per tutti, ma tu dimostri solo quelli migliori, auguri!”

* “Non sei vecchia, sei vintage…buon compleanno!”

* “Non disperare, i sogni e i desideri sono ancora tanti, non ti basteranno altri 40 anni per realizzarli tutti.”

* “Capelli bianchi, rughe e segni di artrosi, 40 anni e non sentirli, vero? Tanti auguri!”

* “Ogni anno sembri più giovane, dovrebbero studiare il tuo DNA per scoprire come è possibile. Auguri per i tuoi primi 40 anni!”

* “Dai 40 anni in su non si compiono più gli anni, aumenta solo la loro bellezza e la loro saggezza, auguri!”

* “Ti sei allenata per 39 anni, ora a 40 inizia la vita vera, non farti cogliere impreparata!”

* “Enta, anta, ento… ormai stai puntando direttamente all’ultimo traguardo. Buon compleanno!”

Regalare un sorriso a una donna di 40 anni

Se pensiamo al compimento dei 40 anni come al passaggio dalla giovinezza alla maturità, non potremmo mai regalare, in occasione del compleanno, una crema di bellezza o un prodotto antietà omeopatico.

Questo gesto potrebbe essere visto, a ragione, come una presa in giro, una constatazione dei segni che il trascorrere del tempo ha lasciato sul corpo della festeggiata.

Evitato questo imperdonabile errore, cambiando tema, potremmo buttarci sulla cucina: il cibo e il vino sono ottimi per consolarsi e non pensare alle difficoltà di ogni giorno.

In questo ambito puoi, per esempio, regalare una bottiglia di spumante o champagne e una scatola di gustosi cioccolatini acquistate su FloraQueen, oppure optare per l’iscrizione a un corso di cucina.

Un regalo ancora più personale sarebbe quello costituito da una preziosa cenetta preparata con le tue mani, così come l’immancabile torta di compleanno fatta in casa.

Molte spa, inoltre, offrono la possibilità di intraprendere percorsi di food therapy che possono comprendere la cioccolato-terapia, i massaggi con miele o caffè e il bagno nel latte e nella birra.

Se la festeggiata è più propensa ad approfondire interessi legati all’ambito culturale, potresti preparare una compilation con 40 canzoni, una per anno, cercando di avvicinarti il più possibile ai suoi gusti e accompagnando il CD con una breve spiegazione per ogni scelta.

Il classico libro rimane sempre ben accetto, ma fai attenzione perché se la neo 40enne è un’accanita lettrice potrebbe aver già letto il volume da te scelto: cerca di farle scoprire un nuovo autore per evitare delusioni.

Infine ti proponiamo il regalo da noi preferito, un classico che si colloca alla perfezione in un momento così significativo come quello che segna il passaggio agli “-anta”: l’album fotografico. Per ottenere un regalo indimenticabile, contatta più amici e parenti possibile e fatti mandare da ognuno di loro le foto più significative che ritraggono la festeggiata. Lacrime di commozione, abbracci e ringraziamenti sono pressoché certi.

Cofanetti di buon compleanno per una neo 40enne

Negli ultimi anni hanno riscosso un certo successo come regalo di compleanno i cofanetti che racchiudono il pass per accedere ad esperienze varie da vivere perlopiù in coppia.

Qualora la 40enne fosse tua moglie o la tua fidanzata, il cosiddetto smartbox è un’ottima idea regalo che ti dà la possibilità di scegliere l’opzione più adatta alle tue finanze e ai gusti di entrambi.

Esistono anche dei pacchetti validi per 3 o 4 persone, in questo caso la festeggiata potrebbe sfruttarli anche con le sue amiche più care.

Solitamente gli smartbox per una coppia includono un pernottamento, una cena romantica e la possibilità di scegliere tra lo svolgimento di un’attività fisica e un trattamento spa.

I prezzi variano dai 30 ai 100 euro a seconda del livello di qualità dei servizi offerti e al numero di persone che possono usufruirne.

Attenzione a non regalare uno smartbox a una 40enne single che avrebbe difficoltà a trovare la persona con la quale trascorrere la giornata presso l’albergo o la spa.

ofertas flores mas vendidas