Fai-da-te con fiori: come pressare i fiori3 minuti di lettura

Oggi torno con la serie fai-da-te con fiori, perché recentemente ho ricordato qualcosa che facevo da bambina e che mi divertiva tanto. Sto parlando della tecnica di come pressare i fiori. Ricordo che, da piccola, lo facevo con un libro, nonostante esistano numerosi metodi per farlo. Era il modo più semplice per me e più veloce. Non vedevo l’ora infatti di vedere il risultato e di esplorare la bellezza dei fiori che avevo scelto e che, dopo mesi, apparivano sottili, come se fossero frutto delle mie mani. La tecnica di come pressare è fiori è, in realtà, molto antica. Risale, infatti, a molti secoli fa e ha lasciato evidenti tracce nelle culture asiatiche, europee e persino egiziane. Si tratta di un processo abbastanza semplice, adatto a ogni età: anche gli adulti possono divertirsi insieme ai loro bambini.

Quando riceviamo un bel mazzo di fiori come regalo, per il compleanno o per un evento speciale, vorremmo che quei fiori durassero per sempre. Ammiriamo la loro bellezza, consapevoli che in un paio di settimane saremo costretti a gettarli. Ebbene, con la tecnica di come pressare i fiori potremmo far sì che questo nostro desiderio si trasformi in realtà, perché i fiori non moriranno e resteranno con noi come ricordo.

Ma vediamo subito come pressare i fiori, in 8 semplici passi:

  • Scegli i tuoi fiori

violetta

Questo primo passaggio è molto importante, perché è il momento di scegliere i fiori che diventeranno i tuoi ricordi. Bada bene, dunque, di scegliere i tuoi fiori preferiti o per lo meno i colori che più ti piacciono. I fiori devono essere raccolti quando le piante sono asciutte o quando il sole della mattina non li abbia fatti appassire. Ti consiglio di raccogliere anche qualche foglia per abbellire il risultato finale. Le viole sono particolarmente facili da pressare e mantengono il colore nei mesi.

  • Pressa i fiori con le mani
READ  Idee per organizzare una festa di compleanno indimenticabile

pressare i fiori

Prima di passare alla vera e propria tecnica di pressione, è opportuno che con le mani tu pressi un po’ i petali dei fiori, in modo tale da rendere più semplici i passaggi futuri.

  • Scegli un libro

libro

Opta per un libro grande, voluminoso e pesante, in modo tale che la pressione sia più forte. A tal proposito, potresti usare una bibbia, un elenco telefonico, un classico o un dizionario.

  • Apri il libro e aggiungi un fazzoletto di carta

libro aperto

Apri il libro, circa alla metà delle pagine, e introduci un fazzoletto di carta o un foglio di giornale. In questo modo, potrai proteggere il libro dalle macchie che potrebbero essere prodotte dai fiori.

  • Introduci i fiori all’interno del fazzoletto

fiori nel libro

Posiziona i fiori che hai scelto all’interno del fazzoletto o del foglio di giornale. Coprili con la parte superiore del fazzoletto e chiudi la pagina. Puoi fare lo stesso con altri fiori, inserendoli in altre pagine del libro.

  • Chiudi il libro

libri

Una volta che hai terminato di introdurre i fiori, chiudi completamente il libro e aggiungi più peso sopra questo. Potrai mettere sopra altri libri o oggetti pesanti. Lascia riposare il tutto per una settimana o anche di più, in maniera tale che la pressioni aumenti.

  • Rimuovi i fiori dal libro

fiori pressati

Dopo una settimana o più, apri il libro e rimuovi i fiori pressati. Togli il fazzoletto, una volta che i fiori  sono asciutti e poggiali su un foglio di carta.

  • Divertiti con i fiori pressati

arte con fiori

 

Ora che hai ottenuto i tuoi fiori pressati, divertiti insieme a loro facendo dei lavoretti artistici. Usali per decorare la tua stanza o regalali a una persona speciale, come ricordo.

Questa è una delle tecniche più semplici di come pressare i fiori. Ovviamente ce ne sono tante altre. Per esempio, si può utilizzare una pressa per fiori. Guarda questo video per sapere come fare:

READ  4 modi per curare il tuo giardino fai da te

Conosci altre tecniche di come pressare i fiori? Raccontamele nei commenti 🙂

Marika Amaro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •