Fiori di primavera per un bouquet da sposa4 minuti di lettura

Fiori di primavera per un bouquet da sposa

La primavera è arrivata e siamo circondati da alberi con boccioli e fiori colorati; non esiste periodo migliore per sposarsi o pianificare un matrimonio che la primavera. Con la gran varietà di bellissimi fiori di stagione, è abbastanza difficile scegliere un tema floreale. Ecco alcuni consigli su come scegliere i fiori per il bouquet da sposa.

Quali tipi di fiori?

La primavera offre la possibilità di utilizzare fiori per un look romantico perfetto dall’effetto delicato; tuttavia, se volete uno scenario più accentuato, basta scegliere fiori dai colori più accesi che creeranno uno sfondo bellissimo per il giorno più importante della vostra vita. Molte varietà primaverili presentano una vasta gamma di tonalità, quindi potete utilizzare i fiori preferiti per le vostre nozze.

Tra i fiori associati alla primavera, ricordiamo le giunchiglie e i narcisi. Il narciso, detto anche “giunchiglia miniatura” non è solo giallo, ma anche beige e bianco e presenta un aspetto straordinario in un mazzetto dello stesso colore. Tuttavia, la scelta del bouquet dipenderà dal colore del vestito; per esempio, nelle foto nuziali, i fiori potrebbero non risaltare e camuffarsi con un vestito bianco. I fiori più versatili per eccellenza sono i tulipani. Questa varietà risulta straordinaria in un bouquet da sposa e offre svariati colori, da tenui sfumature pastello a tonalità brillanti.

Potete ovviamente scegliere qualcosa di più tradizionale utilizzando rose dalle tonalità rosa e pesca, ma probabilmente sarà un’alternativa più costosa. Il meglio di un matrimonio celebrato in primavera è la possibilità di scegliere tra numerose varietà stagionali che consentono di ottenere un bouquet bellissimo a prezzi modici. Fiori come i narcisi, i tulipani, le fresie e le peonie sono fiori di stagione, disponibili in molti colori brillanti e forme svariate, che si abbinino perfettamente tra di loro.

READ  IL NOME DEI FIORI

Un’altra varietà molto conosciuta di questo periodo dell’anno è il giacinto. Questo fiore viene spesso scartato per la composizione di bouquet poiché il loro stelo può creare un aspetto pesante, quindi, se lo scegliete, assicuratevi che il fioraio componga bene il bouquet. L’odore può essere un po’ forte, quindi non abusate di questi fiori, soprattutto se la composizione è destinata a spazi piccoli e intimi. Inoltre, il profumo vi ricorderà sempre il giorno più bello della vostra vita.

Quali tipi di bouquet da sposa possiamo scegliere in primavera?

I piccoli boccioli in toni pastello sono ideali per questa stagione. Non cadete nella tentazione di inserire tutti i fiori primaverili nel bouquet e abbinate i colori con attenzione: un bouquet troppo colorato sminuirà la bellezza di ogni singolo fiore. Se desiderate un mazzo dalle tonalità vivaci, ricordate di non esagerare. Sicuramente, per il giorno più bello delae vostra vita, non vorrete un bouquet voluminoso troppo pesante e carico di colori.

Un bouquet semplice è perfetto per un aspetto fresco, con fiori che sembrano appena raccolti da giardino, quindi, se scegliete una decorazione nuziale semplice, i toni pastello fanno proprio al caso vostro. Inoltre, occorre scegliere gli accessori in modo armonico: se, per esempio, le damigelle d’onore indossano un vestito blu cobalto, un mazzo di fiori gialli spiccherà in modo fantastico sullo sfondo scuro e questa stagione offre tantissimi fiori di questo colore. Potete anche utilizzare bouquet monocromatici, ad esempio, le tonalità di pesca o lilla conferiscono un aspetto eloquentemente semplice, ma straordinario che funziona perfettamente e non sovraccarica lo stile.

Come scegliere

Non dimenticate gli alberi: questa è la stagione della fioritura, quindi, inserirli nella vostra decorazione è sicuramente una scelta azzeccata. Utilizzare piccoli ramoscelli per il bouquet aggiunge un tocco contemporaneo; potete anche utilizzarli per la decorazione dei tavoli, in modo da evocare il tema ricorrente della primavera. I fiori lilla e rossi conferiscono un aspetto incredibile alle composizioni floreali e possono essere utilizzati anche per decorare gli ambienti nuziali.

READ  Il giglio, il protagonista dei matrimoni

Giocate con alcuni colori e abbinateli in modo armonico in base alle tonalità e varietà, alle forme e dimensioni. Bisogna considerare il colore del vestito della damigella d’onore e lo stile del vostro abito. Pensate se il tema nuziale si abbina alla scelta dei fiori; questo vi aiuterà a decidere quali colori e fiori utilizzare.

In questa stagione avrete l’imbarazzo della scelta. Abbinate i fiori in modo da creare un bouquet luminoso e fresco o un mazzo monocromatico semplice: qualsiasi fiore scegliate, ricordate che la primavera è il periodo dell’anno in cui tutto vi è concesso.

ofertas flores mas vendidas

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •