FIORI DI SAMBUCO3 minuti di lettura

Il sambuco è  arbusto, con i rami spesso ricurvi, ha un’altezza da 1 a 10 metri.

Le foglie, e in particolare le prime che appaiono in primavera, sono un’attrazione per molti insetti, e in particolare per le farfalle di notte.

I fiori di sambuco sono ermafrodite e appaiono all’inizio dell’estate, sono fragranti, mentre le foglie hanno un odore sgradevole quando vengono strofinate sulle mani. I fiori hanno ciascuno cinque stami e cinque petali bianchi.

I frutti si presentano sotto forma di perline nero-viola da 6-8 mm, disposte a grappolo. I frutti acerbi hanno un certo grado di tossicità, avvelenamento manifestato da vomito e diarrea.

I fiori e i semi di sambuco sono comestibili?

La risposta è si. I fiori di sambuco sono molto apprezzati. Leggi questo articolo per scoprire perché i fiori di sambuco sono utilizzati:

  • in omeopatia
  • cucina,
  • nell’industria alimentare

1.     I FIORI DI SAMBUCO IN OMEOPATIA

Benefici: purifica il sangue dalle tossine e cura le allergie

I fiori di sambuco, una vera delizia per le tue papille gustative durante l’estate, hanno reali proprietà terapeutiche.

Le sostanze contenute nei fiori di questa pianta miracolosa, i bioflavonoidi, la colina, gli acidi grassi omega-3 e omega-6, la pectina e i tannini, sono estremamente benefici per la salute e trattano una serie di condizioni, come allergie o disturbi respiratori.

Sapevi che i fiori di sambuco purificano il sangue dalle tossine, proteggendo il tuo corpo dall’artrite e da altri problemi di salute che sono difficili da trattare?

Tutte queste piante spesso utilizzate nelle bevande analcoliche funzionano come espettoranti e un buon rimedio contro la costipazione o le malattie renali.

READ  Fiori rossi

Oltre alle eccellenti proprietà astringenti per la pelle, le caratteristiche dei fiori di sambuco hanno molteplici effetti positivi sulla salute.

Fiori di sambuco nella medicina naturale

I fiori di sambuco sono comunemente usati nella fitoterapia come rimedio per una varietà di condizioni.

I fiori di questa pianta popolare nel nostro paese hanno azione sudorifera, diuretica, antinfiammatoria ed espettorante, acquisendo un’importante reputazione nel trattamento delle malattie infiammatorie e congestive del sistema respiratorio, essendo particolarmente utile negli stati febbrili.

Un’infusione di fiori di sambuco può essere utilizzata per controllare i sintomi di tosse, raffreddore e influenza, asma e gotta.

L’effetto sudorazione riduce la febbre e disintossica il corpo. L’infusione di fiori di sambuco freddo può essere utilizzata per trattare gli occhi infiammati o infetti.

I fiori di sambuco sono anche usati per trattare allergie, sinusite e tosse produttiva.

Possono anche aiutare il tuo sistema digestivo a funzionare in modo ottimale, regolando la funzionalità del sistema intestinale (ti libererai di diarrea, costipazione, ecc.) E parteciperai alla guarigione dei disturbi renali.

Le malattie della pelle sono anche curabili con fiori di sambuco, in particolare acne, eczema, psoriasi, ecc.

Le lesioni cutanee guariscono più rapidamente sotto l’effetto della pianta, come tagli, ustioni e altre ferite superficiali. I fiori di sambuco possono accelerare la guarigione dell’herpes simplex (herpes) e purificare le ghiandole linfatiche.

Se bevi regolarmente tè ai fiori di sambuco e altre bevande , puoi rafforzare il tuo sistema immunitario e ridurre le possibilità di sviluppare più tumori.

Il motivo è il tuo alto contenuto di vitamina C, un potente antiossidante che rafforza il sistema di difesa naturale del corpo e protegge le cellule sane dall’azione dei radicali liberi.

READ  I FIORI DI ZUCCA

Come consumare i fiori di sambuco

I fiori di sambuco possono essere consumati come infusione (2 cucchiaini di fiori lasciati in infusione in una tazza di acqua calda), decotto (2 cucchiaini di pianta, bolliti 10 minuti in 250 ml di acqua) o sciroppo:

24 fiori di sambuco 4 tazze e mezzo zucchero bianco 1 litro e mezzo di acqua bollita 1/2 tazza di succo di limone fresco 60 g di sale al limone

Versare acqua bollente su tutti gli ingredienti e lasciare scaldare 24 ore, mescolando di tanto in tanto. Quindi spremere il succo in una grande ciotola, versare il liquido in bottiglie e rimanere scioccato in frigorifero.

2.     I FIORI DI SAMBUCCO NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Grazie al loro profumo e delicato gusto, lo sciroppo di fiori di sambuco è molto utilizzato nell’industra delle bevande carbogazzificate e simili. Ma anche come spezia in cucina, decorazione di piatti e in ricette di chef stellati.

ofertas flores mas vendidas
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •