Insetti benefici per il tuo giardino3 minuti di lettura

insetti benefici

Chi l’averebbe mai detto che esistano insetti benefici per curare le piante? La relazione che gli uomini hanno con gli insetti è pessima, per lo meno la mia. Quando ne vedo uno comincio a urlare e mi trasformo nel più forte dei ninja. Salti mortali, spaccate, capriole, solo per evitare quel minuscolo vermiciattolo che mi ronza tra i capelli o anche a un metro di distanza. Diciamolo chiaro, poche sono le persone che amano gli insetti. Eppure, oggi ti parlerò di un fatto curioso e particolare: vi sono insetti benefici che si prendono cura del tuo giardino, insetti benefici che tu desidererai di avere. Per questo, se vuoi proteggere e mantenere sane le tue piante dovrai creare le condizioni adatte affinché questi insetti ti facciano visita.

insetti fiori

 

Come attirare gli insetti benefici?

Ci sono diversi modi per attrarre insetti benefici nel tuo giardino. Uno di questi consiste nel costruire un rifugio naturale per insetti. Se vuoi maggiori informazioni su questo, ti consiglio di guardare questo video:

Tuttavia, vi è un metodo per me più semplice, ossia quello di piantare diversi fiori e piante aromatiche, in quanto l’odore e la quantità di polline che producono sono  fonte di attrazione per gli insetti. Ti suggerisco i girasoli, la lavanda, il coriandolo e il finocchio.

Ma vediamo ora quali sono le specie di insetti benefici più comuni:

  • Le api

api sui fiori

Tutti conosciamo la fondamentale importanza delle api per l’ecosistema. Impollinano tantissime piante quando sono alla ricerca del nettare dei fiori. Questo loro lavoro è ottimo per il nostro giardino per la formazione di nuovi frutti. Un modo di attirare le api e di aiutarle nell’impollinazione è quello di piantare girasoli.

  • La mantide religiosa
READ  Torte di compleanno facili da fare in casa

mantide religiosa

Nonostante si raccontino tantissime leggende su questo insetto, la mantide religiosa non rappresenta alcun pericolo per l’essere umano. È uno dei predatori più voraci del giardino e per questo dovrebbe essere quello più protetto, in quanto caccia insetti quali coleotteri, cavallette, grilli e mosche.

  • Millepiedi

millepiedi

Il millepiedi è un predatore molto antico. Si alimenta, infatti, di insetti che danneggiano le nostre piante constantemente. Per far sì che viano millepiedi nel tuo giardino, ti consiglio di porre rocche o mattoni nelle parti umide, in quanto cercano sempre zone dove nascondersi.

  • Aphidius colemani

L’aphidius colemani è una piccola vespa che controlla i pidocchi delle piante. Ne inserisce all’interno le sue uova e da questi pidocchi nasceranno altre vespe.

  • Ragno crociato

ragno crociato

È chiaro che il ragno non è un insetto apprezzato da tutti, anzi lo detestiamo in molti. Eppure, il ragno crociato è fondamentale per il tuo giardino. Infatti, è un abile predatore e caccia gli insetti dannosi per le piante.

  • Chrysoperla carnea

Chrysoperla carnea

La Chrysoperla carnea divora tutti i pidocchi delle piante. È molto utilizzato nell’agricoltura ecologica, dunque, se non disponi di quest’insetto nel tuo guardino, puoi sempre comprarlo. Tuttavia, con un rifugio naturale di insetti e piante aromatiche dovrebbe apparire.

Molto importante è capire quando vi è un disequilibrio nel tuo giardino. L’apparizione di massa di un insetto rappresenterà un fattore negativo indincando l’assenza di predatori. Per ristabilizzare la situazione, dovresti coltivare differenti tipi di piante aromatiche e tenere sempre una buona quantità di fiori.

Se conosci qualche altro consiglio o altri insetti benefici, raccontami la tua esperienza 🙂 E se l’articolo è stato di gradimento, condividilo con i tuoi amici!

READ  COME PREPARARE UNA TAVOLA DI NATALE IN UFFICIO

Marika Amaro

ofertas flores mas vendidas

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •