Poinsettia: il fiore del Natale2 minuti di lettura

fiori di natale

Per qualche strana ragione, il Natale non è generalmente associato a dei fiori. Sarà il freddo di dicembre che fa sì che non ci siano molti fiori a sbocciare fuori, e perciò ci concentriamo di più sulle chiome sempreverdi di pini, vischio e agrifogli. Tuttavia, c’è un’unica e grande eccezione quando si parla di fiori di Natale e si tratta della modesta poinsettia.

Per quanto riguarda la definizione, stiamo barando leggermente perché non è proprio un fiore, ma bensì una pianta dalle punte rosse. Ad ogni modo, per la sua forma, può sembrare un fiore ed è spesso data in dono in questo periodo come un bouquet. È anche una tradizione nelle decorazioni natalizie in quanto le sue foglie a stella richiamano proprio i petali di un fiore.

Alcune curiosità sulla poinsettia che devi sapere:

poinsettia in pot with wooden background

  • Il nome Poinsettia viene dal botanico Joel Roberts Poinsett che ha introdotto questa pianta negli Stati Uniti.
  • La pianta fiorisce verso la fine dell’anno, tra ottobre e metà dicembre. Diventa così la pianta per eccellenza durante le festività natalizie.
  • La pianta è originaria dei Paesi dell’America Centrale, come Messico e Guatemala.
  • Gli aztechi consideravano sacra questa pianta, che era vista come simbolo di purezza e usata nelle tinture e come rimedio naturale.
  • Nel suo habitat naturale, la pianta può crescere fino a 4 metri e mezzo.
  • Tra i monti significati, simboleggia anche gioia, amore, purezza e speranza.

Da dove ha origine la tradizione della poinsettia come fiore del Natale?

poinsettia with traditional winter gifts and ornaments

La tradizione natalizia della poinsettia è ispirata ad una storia del folclore messicano nella quale una piccola ragazza chiamata Pepita non aveva nessun dono da portare a Gesù bambino durante la cerimonia della Vigilia di Natale. Suo cugino Pedro provò a consolarla, dicendole che anche un piccolo pensiero sarebbe stato sufficiente; così Pepita raccolse alcuni rametti da una pianta che cresceva vicino alla chiesa. Quando salì sull’altare per porgere la sua composizione, questi rametti si trasformarono nel fiore rosso che conosciamo oggi. Per questo motivo, nei paesi di lingua spagnola, la poinsettia si chiama “Flores de Noche Buena” che significa fiore della notte santa.

READ  Festa della Mamma

Simbolicamente, la forma a stella della pianta è considerata simile alla stella cometa che guidò i Re Magi a Gesù, ed ecco perché è spesso usata nelle decorazioni natalizie. Per alcuni invece, il rosso delle foglie starebbe a simboleggiare il sangue di Cristo.

La poinsettia può significare molto per alcuni durante le festività o aggiungere quel tocco in più alle decorazioni natalizie della tua casa. Ecco perché merita il posto d’onore come il miglior fiore del Natale.

Quest’anno rendi il Natale ancora più speciale regalando una poinsettia ad una persona speciale. Con FloraQueen puoi spedire a più di 100 Paesi per raggiungere amici e parenti in tutto il mondo. Bastano pochi click.

ofertas flores mas vendidas

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •