San Valentino: 10 canzoni per lasciarsi andare all’amore3 minuti di lettura

San Valentino 10 canzoni

San Valentino si avvicina e sembra una vera corsa al gesto più folle e inedito. Se hai deciso di non cedere al carnevale dell’amore e di festeggiare la giornata senza costringerti a gesti che non ti rispecchiano, punta su quegli intramontabili “classici” che ti consentiranno di passare del tempo di qualità con la persona che ami.

Il miglior regalo che si può fare ad una persona importante è quello di ritagliarsi , nella frenesia e nella routine quotidiana, dei momenti in cui godere della reciproca compagnia, facendo ciò che fa star bene, magari con un tocco di cura dei dettagli in più.

Se hai già pensato di preparare una romantica cena afrodisiaca per il tuo partner, o di guardare un film sul divano e lasciare che la serata prosegua in intimità, questa serie di brani saranno la colonna sonora perfetta per creare la giusta atmsfera e lasciarsi andare all’ amore…

Quando si parla di sottofondi sensuali e intriganti, come non pensare al sex appeal di Lenny Kravits? E, allora, iniziamo pure con “If You Can’t Say No

L’atmosfera inizia a scaldarsi e, per non rischiare crolli improvvisi, consigliamo la voce profonda del “crooner artico”  Alex Turner alle prese con il testo del poeta punk John Cooper Clarke… Che “I Wanna Be Yours” sia!

E adesso che, probabilmente “il soffitto inizia a non esistere più” e iniziate ad intravedere il “cielo sopra voi”, proseguite il vostro viaggio nelle suggestive atmosfere del trip-pop. Glory Box dei Portishead…

…e la seducente 2Wicky degli Hooverphonic

Se la fiamma delle candele inizia a vacillare, è il momento di sfoderare una chicca musicale. La leggenda narra che questa canzone, scritta da Serge Gainsbourg e interpretata in duetto con Jane Birkin, non sia la simulazione di un momento di passione, bensì la registrazione dello stesso. Se la storia si sia ripetuta 28 anni dopo, non ci è dato saperlo, ciò che possiamo limitarci a fare è godere dell’interpretazione che Asia Argento, Brian Molko (Placebo) e Trash Palace hanno dato del pezzo… Je t’aime, moi non plus.

La temperatura dovrebbe essere calda a sufficienza per sostenere il sensualissimo blues distorto di “You Shook me” dei Led Zeppelin (cover capolavoro di Dixon).

E, per non raffreddare l’atmosfera che il duetto/duello voce-chitarra di Plant e Page hanno creato, si potrebbe continuare sulla strada del blues rock degli Alabama Shakes e perdersi nell’aura dei suoni funky e retrò e dell’affascinante canto di Brittany Howard in “Gimme all Your Love”

READ  I migliori regali di compleanno

Gli ultimi tre brani che chiudono questa playlist sono vere e proprie tracce indelebili di sensualità latente lasciate nel mondo della musica. Citate, riproposte e intramontabili, è impossibile pensare ad una playlist dell’amore senza queste tre canzoni…

Let’s Stay Together di Al Green

Can’t Get Enough of You Babe

E, infine…

Let’s Get it on di Marvin Gaye

E allora, adesso che la playlist è pronta, cosa aspettate: smorzate le luci, comprate fiori freschi e godetevi … quanto di meglio l’amore ha da offrire!

ofertas flores mas vendidas

Related posts:

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •