Shabby Chic Tutorial: Composizione Floreale con Girasoli | Floraqueen4 minuti di lettura

Shabby Chic Tutorial con Girasoli

Con questo Shabby Chic Tutorial voglio dare inizio ad una piccola serie di lavori creativi, fai-da-te, utilizzando come protagonisti i nostri amici fiori. Ti mostrerò settimana dopo settimana come creare con le tue mani vari tipi di oggetti e decorazioni per la casa e per il giardino, con fiori e con altri materiali a basso costo. Il primo oggetto di questa serie è una spugna floreale in una cassa decorativa.

Di che cosa hai bisogno?

Shabby Chic Tutorial girasoli 01

In questo articolo, ti consiglio anche quali fiori usare, ma è chiaro che tu puoi fare alcune modifiche e proposte, dando sfogo alla tua creatività. Qualunque cosa tu pensi vada meglio, è molto più importante per la riuscita del lavoro, così che non avere paura di aggiungere macchie di colore o fiori profumati!

Il mio suggerimento è quello di includere:

  • Felce
  • Solidago
  • Girasoli
  • Garofani verdi
  • Crisantemi
  • Limonium viola

Per gli altri materiali da utilizzare, invece, ti consiglio:

  • Una scatola o una cassa di legno decorativa
  • Cellophane
  • Spugna floreale (a basso costo e disponibile nella maggior parte dei negozi di giardinaggio)
  • Cesoie (potete sostituirle con delle forbici, se non disponete delle prime)

Una volta che hai preparato tutto questo materiale, sei pronto per cominciare!

READ  La passiflora: il fiore con proprietà decorative, culinarie e terapeutiche

Istruzioni

Passo 1 – Prepara la spugna

Shabby Chic Tutorial girasoli 02

Per cominciare, immergi due blocchi di spugna floreale in acqua. È più opportuno farlo in un secchio pieno d’acqua al fine di garantire che la spugna assorba quanta più acqua possibile per far sì che fiori si mantengano freschi molto più a lungo.

Poi, copri l’interno della cassa di legno con cellophane e inserisci la spugna dentro, come mostrato nell’immagine sopra. Cerca di non forzare la spugna per adattarsi alla superficie della cassa, potrebbe essere una soluzione quella di prendere le misure e tagliare la spugna adattandola alla dimensione della cassa, per evitare problemi in questa fase.

In alcuni casi, dipendendo dalla dimensione della cassa, può essere una buona idea quella di aggiungere più cellophane sotto la spugna, per aumentarne l’altezza.

Successivamente, puoi rimuovere il cellophane in eccesso, che si estende oltre il bordo, e lasciarlo in questo modo più pulito e ordinato.

Passo 2 – Aggiungi la felce

Shabby Chic Tutorial girasoli 03

Ora possiamo continuare con i fiori! La felce è una pianta che dà grande volume e profondità a qualsiasi composizione floreale. È un ottimo modo, dunque, per donare alla spugna un’eccellente decorazione.

Una curiosità, che forse non sai: nel folclore slavo si pensava che una persona che trovasse una felce sarebbe stato felice e ricco per il resto della sua vita.

Passo 3 – Aggiungi la solidago

Shabby Chic Tutorial girasoli 04

È in questo momento che puoi aggiungere qualche colore per la decorazione. La solidago rappresenta un’ottima maniera di farlo, in quanto aggiunge una lucentezza e un bagliore grazie al suo giallo brillante.

Le foglie giovani di solidago vengono utilizzate per alcune tisane.

READ  Come ottenere una riproduzione di una pianta per talea

Passo 4 – Aggiungi i girasoli

Shabby Chic Tutorial girasoli 05

Questo è il passo decisivo in cui la tua decorazione prenderà forma. I girasoli daranno tantissimo colore alla tua spugna floreale e aggiungeranno tanta luce a tutta la stanza o al giardino. Di solito sono simbolo dell’estate, e proprio in questo dettaglio i girasoli daranno un assaggio della stagione estiva.

Curiosità: Ci sono nel Mondo 73 tipi diversi di semi di girasole e questi sono protetti negli Stati Uniti dalla legge Endangered Species Act.

 

Passo 5 – Aggiungi i crisantemi

Shabby Chic Tutorial girasoli 06

Qui il colore comincia ad esplodere! I crisantemi aggiungono, infatti, un’esplosione di colori tra le felci e i girasoli. Io ho scelto il giallo, per seguire un po’ la linea degli altri fiori che ho usato, ma naturalmente tu puoi usare crisantemi del colore che preferisci.

Una curiosità sul crisantemo: è il fiore ufficiale della città di Chicago dal 1966.

Passo 6 – Aggiungi un tocco magico

10

Il nostro Shabby Chic Tutorial è quasi finito! Ti consiglio di aggiungere qualche altro fiore, un tocco magico per dare giusto quel “wow” di cui la tua creazione ha bisogno. Così, ti suggerisco di usare il limonium viola per dare una sfumatura diversa alla spugna floreale.

Passo 7 – Prenditi cura della tua spugna

9

Assicurati di prenderti cura della tua spugna floreale, con delle piccole accortezze: annaffiala ogni tanto, rimuovi i fiori appassiti e aggiungi fiori freschi. In questo modo, potrai sempre godere di una spugna in ottima forma e dalla bellezza senza tempo.

Ma attenzione ai segnali d’allarme che indicano che la pianta ha molta acqua. Prendi dei provvedimenti se capisci che questo sia il caso nelle seguenti situazioni:

  • Noti uno stato di appassimento, ma la pianta sembra tenere molta acqua
  • Le foglie sono marroni o gialle (l’acqua in eccesso non permette alla pianta di avere abbastanza ossigeno)
  • Le foglie cominciano a cadere
READ  Gerbere: Decora tutta la casa con un solo Bouquet!

Spero che le indicazioni in questo Shabby Chic Tutorial siano state abbastanza chiare. Raccontami se hai avuto successo e mandami pure le foto della tua creazione 🙂

Marika Amaro

ofertas flores mas vendidas

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •