Stuzzica le papille gustative e abbellisci i tuoi piatti con fiori commestibili1 minuti di lettura

fiori commestibili

Potresti pensare che aggiungere fiori commestibili ai tuoi piatti sia qualcosa di insolito, fuori dal comune, ma non è così. Nella pratica, la cucina e le decorazioni con fiori rimandano a una tradizione millenaria che va dalle antiche civiltà dei greci e dei romani fino ai giorni nostri. Quindi, l’impiego dei fiori in cucina non è affatto una moda passeggera.

Come portare i fiori in tavola

Le idee sono svariate. Possiamo usare una manciata di fiori commestibili in un’insalata verde per dare un tocco di colore e gusto e, ancora, aggiungere dei fiori per aromatizzare un olio, piatti marinati o vinaigrette. È possibile preparare deliziosi dessert con infusi a base di fiori, creare fiori caramellati per decorare torte, realizzare ciotole ghiacciate con dentro dei fiori per servire un sorbetto o addirittura congelare cubetti di ghiaccio con piccoli fiori per ravvivare le bibite. Qualsiasi creazione culinaria realizzata con i fiori sorprenderà di sicuro i tuoi ospiti!

Stuzzica le papille gustative e abbellisci i tuoi piatti con fiori commestibili

Fonte immagine: https://goo.gl/4dxiKg

Per preparare creativi piatti appetitosi, ecco alcuni esempi di fiori commestibili da utilizzare:

– Fiori di zucca: ripieni di formaggio o ricotta di capra e fritti sono ideali come saporiti aperitivi.

– Tropeolo: il suo gusto piccante, insieme al colore vibrante, è il condimento perfetto per le insalate.

– Lavanda: usata di solito per insaporire dolci, da mousse e sciroppi a biscotti.

Stuzzica le papille gustative e abbellisci i tuoi piatti con fiori commestibili

Fonte immagine: https://goo.gl/W1mWlT

Cosa aspetti? Porta la bellezza e l’aroma dei fiori a tavola!

ofertas flores mas vendidas

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •