Si Dice Fioraio o Fiorista?2 minuti di lettura

Fioriaio o fiorista

Fioraio o Fiorista? Questo dubbio sembra assalire anche gli esperti del settore, che faticano ad asserire con certezza quale sia il termine che li definisca meglio. E allora via con “floral designer“, “flower artist” e chi più ne ha più ne metta. Ma tra questa confusione di parole e lingue, è possibile fare chiarezza?

Certamente.

Secondo il dizionario Treccani, si definisce Fioraio Chi vende o coltiva fiori” e, per estensione, anche il  negozio in cui si vendono fiori. Sempre secondo il vocabolario Treccani, il termine Fiorista è prima di tutto “Pittore di fiori” . Il termine viene anche usato come aggettivo: “pittore paesista e fiorista”. La seconda definizione data è “Chi fa o vende fiori artificiali o crea stilizzazioni e fantasie floreali in carta, tela, seta, vetro, ecc., per ornamento e per decorazione”. Ed, infine si indica come fiorista “Chi vende o coltiva fiori veri; fioraio”.

Se si prende quindi in considerazione la prima definizione del dizionario Treccani del termine “Fioraio” e la terza del termine “Fiorista” essi sono da considerare sinonimi. Tuttavia, come spiega Riccardo Cimaglia, consulente linguistico dell’Accademia della Crusca “Tanto -aio quanto -ista sono suffissi utilizzati per formare i nomi di mestiere, ma nell’italiano contemporaneo il secondo ha largamente superato, quanto a produttività e diffusione il primo. […] È stato inoltre rilevato i derivati in -aio indicano i mestieri “pretecnologici”, con -ista le nuove professioni.

Fioriaio o fiorista 2

Parallelamente, sia nella lingua parlata che sul web, è diventata sempre più comune, la tendenza, a dare un “tocco artistico” alle professioni, utilizzando i suffissi in “-ista”, che oltre a denotare un certo “estro creativo” tipico dell’artista e dello stilista, richiamano, nella maggior parte dei casi, il termine corrispondente in lingua inglese.

READ  PUBBLICITÀ SESSISTE: ECCO LE PEGGIORI!

È quindi consentito e corretto usare i termini fioraio o fiorista, per riferirsi ad una persona che vende e coltiva fiori. Per quanto riguarda la “sfumatura artistica” legata al secondo termine, bisogna considerare che, se la bellezza è soggettiva, lo è anche l’arte. Ciò implica che, probabilmente, al mondo, vi sono tanti fioristi quanti fiorai dotati di creatività, estro e fantasia che creano composizioni belle e originali. Noi di FloraQueen facciamo di tutto per scovare i migliori ed inglobarli nella nostra rete di consegne domicilio in Italia e all’estero in modo da garantire, sempre fiori e piante freschi di natura!

M.F.

ofertas flores mas vendidas

  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •