Fiori del Belgio: un Paese a colori!2 minuti di lettura

Fiori del Belgio: la gioia dei colori

Il Belgio ha un’importante tradizione floreale, con diverse specie tipiche e con manifestazioni dove i fiori sono i protagonisti. Pur essendo, infatti, una piccola Nazione nel cuore della vecchia Europa, il Belgio può vantare diversi tipi di fiori, molti dei quali dall’impareggiabile delicatezza e bellezza.

Pervinca

Quello che si può considerare a tutti i fiori del Belgio, un vero e proprio simbolo nazionale, è sicuramente la pervinca. Noto anche con il nome di vinca, questo fiore deve la sua fama anzitutto al colore, che è un mix tra l’azzurro e il violaceo, una tonalità molto particolare e affascinante, sempre più spesso presa come riferimento in svariati campi. Oltre ad essere un ottimo prodotto da erboristeria, la pervinca è un fiore tipicamente ornamentale, l’ideale per colorare prati o balconi. Altro esemplare molto comune è la famosa verga d’oro. Questi fiori sono di natura erbacea, possono arrivare anche a otto metri di lunghezza, e sono caratterizzati da numerosi petali gialli, che danno l’impressione di una cromatura dorata.

fiori del belgio pervinca

Fiore digitale

Di bellezza rara è anche il fiore digitale. Qui il nome deriva esclusivamente dalla forma dei petali, che assomigliano a dei ditali da cucito. Anche questa pianta è di genere erbaceo, anche se raramente supera il metro di altezza. Le specie di digitali sono disponibili in variati colori, ed è una tra le piante ornamentali più apprezzate dal popolo belga.

fiori del belgio digitalis digitale

Quando si parla di fiori del Belgio, tuttavia, non si può non pensare a Bruxelles e al tappetto di fiori sulla Grand Place della città. Ogni due anni circa, dal balcone del municipio, è possibile ammirare una distesa di fiori colorati che si espande per oltre 1800 metri quadrati. Gli artigiani, inoltre, si divertono a disseminare ogni volta più di un milione di fiori in modo da formare un tema distinto.

READ  Alcuni esempi di fiori commestibili

fiori del belgio buxelles grand place

Per gli amanti delle curiosità, inoltre, in Belgio è sbocciato il fiore più grande del mondo, ed è visitabile al giardino botanico nazionale. Il nome scientifico del fiore è amorphophallus titanun, ed è altro più di tre metri. Se si vogliono mandare dei fiori in Belgio, invece, magari usando proprio una delle specie floreali locali, ci si può affidare senza problemi a FloraQueen. In poco tempo si possono inviare fiori a Namur, a Bruxelles o in qualsiasi altra città belga, senza spese eccessive e con la garanzia di fiori di altissima qualità. Per inviare fiori in Belgio, quindi, la risposta alle nostre esigenze è soltanto una: FloraQueen.

ofertas flores mas vendidas

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •