Ricette con fiori commestibili3 minuti di lettura

fiori commestibili

Quando si parla di cibo io non capisco più nulla. Amo mangiare e ovviamente adoro cucinare, credo solamente per causa della prima mia passione. Chi cucina, infatti, mangia! E a volte anche delle razioni più grandi. Negli ultimi anni, c’è stato un fatto che mi ha incuriosito parecchio. Ho cominciato a leggere di fiori commestibili, di fiori che si potevano mangiare! Mi è sembrata una grande trovata, perché i fiori danno colore e vita ai piatti grazie alla loro bellezza.

Così mi sono documentata e ho scoperto che, in realtà, i fiori commestibili vengono utilizzati in cucina da secoli. Non ci sono moltissime prove che testimoniano questi fatti, ma si può sostenere che da moltissimi anni gli uomini mangiano i fiori.

fiori commestibili

I cacciatori, infatti, li raccoglievano e li mangiavano insieme ad altri tipi di vegetazione che trovavano. In particolare, si trattava di fiori quali rose, crisantemi e fiori di zafferano.

Le rose, soprattutto, hanno una lunga storia nel mondo culinario e addirittura i loro petali sono stati usati come contorni e caramelle. L’essenza della rosa è stata poi utilizzata come aromatizzante e medicamento nell’antico Egitto, in Grecia, nell’impero romano, in Persia e in Asia meridionale. Anche i crisantemi vantano una ricca presenza nel mondo culinario: sono stati coltivati in Cina sin dal quindicesimo secolo e usati per ricavare dei tè.

Tuttavia, esistono altri tipi di fiori commestibili, tra i quali:

Viole, calendule, fiori di banano, fiori di zucca, gerani e gigli. Attenzione, però, perché alcuni tipi di gigli possono essere velenosi.

Dunque, impariamo a cucinare con i fiori commestibili. Ti presento oggi due ricette, che io stessa ho provato a fare.

 

Sandwich al cetriolo

READ  Come creare una composizione floreale per Pasqua

fiori commestibili

Si tratta di un piatto molto facile da cucinare e molto gustoso. Ideale per feste, aperitivi e pranzi veloci.

Ingredienti:

  • 1 baguette, tagliata a pezzi
  • ½ cetriolo, tagliato a fettine sottili. Puoi utilizzare anche altre verdure a tuo piacimento
  • ½ tazza di formaggio di capra, a temperatura ambiente
  • 1 tazza di crescione
  • 10 fiori commestibili a tua scelta. Puoi scegliere orchidee, viole, petali di crisantemo etc).
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di pepe

Preparazione

  1. Spalma il formaggio di capra su ciascuna delle fette di pane. Disponi, poi, le fette di cetriolo su ogni pezzo di baguette. Infine, ricopri il pane con crescione e fiori commestibili e condisci il tutto con sale e pepe.
  2. Servi in tavola il pianto e goditine il sapore insieme ad amici!

Insalata di fiori estivi

fiori commestibili

D’estate, si sa, amiamo preparare un’insalata, veloce e pratica. E quest’insalata di fiori commestibili è proprio ciò di cui ti innamorerai durante l’estate. È facile da fare e si possono cambiare gli ingredienti a tuo piacimento.

Ingredienti:

  • Spinaci e lattuga (o altra verdura a tua scelta)
  • 10 pomodori ciliegini tagliati a metà
  • 1 piccolo cetriolo, tagliato a fettine sottili
  • 1 avocado, tagliato a dadini
  • 6 fragole, a pezzi
  • 5 funghi, a pezzi
  • Fiori commestibili a tua scelta
  • Condimento a tua scelta

Preparazione

  1. Prepara e taglia tutte le verdure
  2. Metti le verdure in una ciotola
  3. Versa tutti i tuoi ingredienti
  4. Arricchisci con fiori commestibili o petali a tua scelta. Assicurati di aggiungere i fiori dopo il condimento, per garantirne la freschezza.

Per il condimento, puoi scegliere quello che più ti piace. Io ho scelto un aceto dolce alla fragola.

Conosci altre ricette con fiori commestibili? 🙂

Marika Amaro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •